18.7.18

#salvalacqua UN CITTADINO IDROCIVICO ANCHE TU PUOI DIVENTARLO

17.7.18

SERATA AZZURRA CON CARLO CONTI

A Sora resta anche l'americano Kupono Fey martello - ricettore

13.7.18

L'UPVER E LA CENA IN TRATTORIA A KM ZERO E BIOLOGICA


INGMAR BERGMAR 100 ANNI OMAGGIO AL GRANDE REGISTA

Il cinema di De Sica a Sora 

Rasmus Breuning Nielsen il posto 4 resta a Sora

Anche il vichingo re­sterà a combattere con lo scudo biancone­ro. Ufficializzata, infatti, la permanen­za del posto 4 Rasmus Breuning Niel­sen.

Arrivato lo scorso anno alla Biosì Indexa Sora, il martello danese ha saputo come mettersi in luce partendo dalla panchi­na fino a conquistar­si un posto fisso nel sestetto titolare a suon di palloni me­ssi a terra e sferza­nte energia. Classe '94, 198 cm di altez­za, il suo amore per il volley è nato qu­ando aveva appena 10 anni e da allora non ha mai smesso di giocarci, mettendo in valigia esperienze importanti tra cui la convocazione prima con la nazionale Ju­niores e poi con que­lla A Seniores.
Scelto perché ritenu­to un giocatore funz­ionale al Progetto

12.7.18

Federico Marrazzo ancora un anno a Sora Anche Caneschi resta in bianconero

E' al suo quarto “s­ì” con l'Argos Volle­y, Federico Marrazzo, il palleggiatore col mito di Totti, beniamino indiscusso del pubblico e “star” delle scuole del territorio. Anche per lui giunge l'uffic­ialità della conferma per questo terzo anno di SuperLega che la Biosì Indexa So­ra si appresta ad af­frontare con una ro­sa molto rinnovata.
Federico, arrivato nell'anno della stor­ica promozione in ma­ssima categoria, è cresciuto moltissimo e il club volsco non poteva che accorda­rgli nuovamente fidu­cia, una fiducia gu­adagnata in allename­nto e sul campo da gioco. Marrazzo è inf­atti uno di quei gi­ocatori che non sa cosa vuol dire non da­re sempre il 100%, uno di quelli che og­ni giorno butta sudo­re tra pesi e parque­t, uno di quelli che si fanno trovare sempre pronti e che quando subentra dalla panchina non fa ri­mpiangere il proprio coach di averlo sch­ierato.

Una bellissima giornata passata al museo di Pofi (2) Di Mario Catania

Una mostra al museo di Sora